Terminali Raccolta Dati di Produzione

parallax background

Il terminale per la raccolta dati di produzione deve eseguire la funzione più importanti dell’intero sistema: l’acquisizione dei dati relativi alla produzione.


TERMINALI raccolta dati di produzione

Più i dati saranno affidabili più aumenterà la probabilità di successo dell’intero sistema.


L’ acquisizione dei dati può avvenire manualmente e/o raccolta dati produzione in online o offline.
Ogni acquisizione manuale da origine ad una transazione di produzione che può essere complessa e quindi il terminale deve essere in grado di gestirla senza cedimenti strutturali.

Per questo il terminale deve avere alcune caratteristiche indispensabili:

  • Un processore potente: la produzione non deve essere rallentata per cause esterne ad essa
  • Robusto: il terminale verrà posizionato in aree di prduzione, piene di polvere, unto e chi lo utilizzerà non avrà l'accortezza di trattarlo bene
  • Flessibilità di programmazione del firmwire: ogni tipo di produzione necessiterà di dati specifici, ma anche ogni azienda seguirà una propria linea operativa
  • Schermo grande e chiaro: gli operatori non dovranno leggere chiaramente i dati che gli passiamo
  • Più tasti programmabili: le operazioni frequenti potranno essere velocizzate tramite essi
  • Digital input: ci serviranno per raccogliere i segnali macchina, contapezzi, contametri, etc.
  • Diversi tipi di collegamenti alla rete aziendale: RS485, ETH, WiFi, GSM, le esigenze possono cambiare nel tempo
  • Memoria interna: indispensabile, in caso di mancanza di collegamento con la rete aziendale, la produzione continua e i dati devono essere comunque raccolti
  • Batteria tampone: in mancanza di corrente i dati non devono andare persi
  • Online: possibilità del collegamento in tempo reale con il sistema oltre a darci lo stato dei lavori immediatamente può aiutarci negli errori di inserimento degli operatori oltre a darci la possibilità di interagire con esso.

Altro aspetto molto importante è di sincerarsi dove avviene la produzione del terminale per avere la certezza che in un futuro l’azienda fornitrice possa assistenterVi anche dal punto di vista dei ricambi senza dover cambiare i terminali.

Compila il form per maggiori informazioni

Il messaggio verrà ricevuto da un nostro operatore che ti risponderà il prima possibile

Terminale IBRIX

Terminale di raccolta dati per la produzione


SCHERMO

Schermo grafico a colori 7” touchscreen;
Testo su display max. 40 righe x 30 chrs;

TASTIERA

Tastiera alfanumerica virtuale a tasti variabili;
Tasti funzionali in numero e contenuto variabile;

PROCESSORE

CPU a microprocessore ARM9 32bit, bus 32bit

INTERFACCE

interfacce fino a 132 pin per I/O con CPU;
interfacce per lettori badge, barcode, RFID R/O, RFID R/W, USB, seriali, digital I/O;


COLLEGAMENTO

interfaccia Ethernet TCP/IP 10/100 Mbit;
opzione interfaccia Wireless 802.11b/g/n;
opzione interfaccia modem analogico, GSM, GPRS;

MEMORIA

RAM 64MB or 128 MB per dati e programmi;
opzione interfaccia SD card 8 GB;
oltre 50.000 transazioni in memoria interna;

BATTERIA TAMPONE

tamponamento memoria RAM con pila al litio dedicata;
batteria tampone opzionale funzionamento in blackout;

ALIMENTAZIONE E DIMENSIONI

alimentatore switching interno 12-24VAC o VCC;
alimentatore opzionale 220VAC esterno
dimensioni e pesi : mm. 220 x 145 x 100; 0,7-1,5 Kg.

Terminale ARGO

Terminale di raccolta dati per la produzione


SCHERMO

Schermo grafico blu/bianco retroilluminato con tasti variabili e programmabili a sfioramento; ;
Definizione 320x240 pixel, max 30righe x 40 chrs;

TASTIERA

Tastiera a sfioramento alfanumerica e programmabile;
Max 90 tasti funzione programmabili su 2 livelli di menu;

PROCESSORE

Processore industriale Intel

INTERFACCE

3 interfacce per lettori: RFID, magnetici, barcode;


COLLEGAMENTO

3 interfacce per comunicazioni (Ethernet, modem GSM/GPRS, wireless WiFi 802.11b/g) ;

MEMORIA

RAM statica 512KB per dati e programmi;
oltre 12000 transazioni in memoria;

BATTERIA TAMPONE

tamponamento memoria RAM con pila al litio dedicata;
batteria tampone opzionale funzionamento in blackout;

ALIMENTAZIONE E DIMENSIONI

alimentatore switching 220V;
dimensione:mm 280H x 180L x 130P
peso min. 1,4Kg; max 2,8Kg

Panel PC PP-9635CL

Terminale di raccolta dati e la gestione della produzione per la produzione


SCHERMO

Schermo grafico capacitivo retro-proiettato 15"; ;
1024 x 768 TRUE FLAT - Luminosità 250 nits;

PROTEZIONE

Protezione IP IP 65 (sul frontale)
Fanless, scocca in alluminio

PROCESSORE

Intel® Celeron Quad Core J1900

INTERFACCE

PCI SLOT 1 Mini PCIE Half Height x Wlan o 4G,Porte video 1 DB9 x VGA,DC (Input/Output) 12 VDC 1 input 1 output per display secondario


COLLEGAMENTO

1 RJ11 12/24 VDC, Porte LAN 1 RJ45 Gbit; WLAN e 4G

MEMORIA e STORAGE

integrato SSD o HDD Sata da 64 a 512 GB
base / max / n. socket 4GB
8GB (opzione di fabbrica) / 1 banco di memoria

BATTERIA TAMPONE

tamponamento memoria RAM con pila al litio dedicata;
batteria tampone opzionale funzionamento in blackout;

ALIMENTAZIONE E DIMENSIONI

Alimentazione esterna ;
367 x 195 x 345 mm con base / 367 x 35 x 290 mm senza base
Peso 6 Kg ca. con base

Panel PC PP-8832CL

Terminale di raccolta dati e la gestione della produzione per la produzione


SCHERMO

Touch Screen Capacitivo 10 tocchi true flat;
Risoluzione 22" 1920 x 1080 - Luminosità 250 nits;

PROTEZIONE

Protezione IP IP 65 (sul frontale)
Fanless, scocca in alluminio

PROCESSORE

Intel® Celeron Quad Core J1900

INTERFACCE

Porte Seriali 1 RJ 45 5-12 VDC selez. Porte USB 6 di cui 3 2.0 1 2.0 12VDC e 2 3.0 - video 1 DB9 x VGA DC (Input/Output) 12 VDC 1 input 1 output per display secondario


COLLEGAMENTO

1 RJ11 12/24 VDC - LAN 1 RJ45 Gbit - PCI SLOT 1 Mini PCIE Half Height x Wlan o 4G

MEMORIA e STORAGE

Memoria base / max / n. socket 4GB / 8GB (opzione di fabbrica)
/ 1 banco di memoria

BATTERIA TAMPONE

tamponamento memoria RAM con pila al litio dedicata;
batteria tampone opzionale funzionamento in blackout;

ALIMENTAZIONE E DIMENSIONI

Alimentazione esterna ;
(L x P x A) 530 x 49 x 338 mm (senza base)
Peso 5,7 Kg

Terminale di raccolta dati per la produzione


PROCESSORE

CPU a microprocessore ARM9 32bit, bus 32bit

INTERFACCE

interfacce fino a 132 pin per I/O con CPU;
interfacce per lettori badge, barcode, RFID R/O, RFID R/W, USB, seriali, digital I/O;

COLLEGAMENTO ALLE MACCHINE

Interfacce fino a 49 digital I/O e 2 relè di potenza;


COLLEGAMENTO

interfaccia Ethernet TCP/IP 10/100 Mbit;
opzione interfaccia Wireless 802.11b/g/n;
opzione interfaccia modem analogico, GSM, GPRS;

MEMORIA

RAM 64MB or 128 MB per dati e programmi;
opzione interfaccia SD card 8 GB;
oltre 50.000 transazioni in memoria interna;

BATTERIA TAMPONE

tamponamento memoria RAM con pila al litio dedicata;
batteria tampone opzionale funzionamento in blackout;

ALIMENTAZIONE E DIMENSIONI

alimentatore switching interno 12-24VAC o VCC;
alimentatore opzionale 220VAC esterno
dimensioni e pesi : mm. 220 x 145 x 100; 0,7-1,5 Kg.

17 Maggio 2021

Efficienza di un sistema produttivo

Vi deve essere una importante distinzione tra le prestazioni esterne, l’efficacia, e prestazioni interne, l’efficienza, del sistema produttivo. Le prestazioni di efficacia sono tali in quanto misurabili da soggetti esterni all’impresa, quali ad esempio i clienti, e sono volte ad apprezzare il grado con cui l’obiettivo di soddisfazione del cliente viene conseguito(qualità, di livello di servizio e flessibilità). L’efficienza invece si concretizza nei fattori produttivi che sono a loro volta […]
12 Maggio 2021

Cos’è la Distinta Base

La distinta base di un prodotto è l’elenco degli item che la compongono organizzato in modo da evidenziare le relazioni con legami gerarchici che esistono tra i vari item e il prodotto stesso: assieme sottoassiemi componenti e materie prime Gli item sono catalogati per livello dove il prodotto finito viene chiamato livello zero composto dagli item che lo compongono, item livello uno, item livello due, etc. La distinta base viene […]
6 Maggio 2021

Il sistema Artech di Monitoraggio Energetico per le aziende di produzione

Interfacciando i terminali delle serie Artech a strumenti di misura della potenza istantanea e dell’energia consumata da ogni singola macchina è possibile rilevare i dati dei consumi nei momenti significativi (ad es. ad inizio e fine fase, al cambio lavoro, ecc.), e trasferirli in modo compatibile al software gestionale, che sarà in grado di imputarli puntualmente alle produzioni in corso. Allo scopo sono stati apportate due principali implementazioni nel sistema […]